Profilo

Un gruppo di amici, che si conoscono e si frequentano per lo più dagli anni dell’adolescenza e che ancora oggi si ritrovano per il puro piacere di cantare assieme.

Un repertorio eterogeneo che spazia dal sacro al profano, dai canti della tradizione dialettale veneta ai “Christmas carols” inglesi, passando attraverso canti gregoriani, canti liturgici di ispirazione contemporanea o in latino, ma anche gospel, rock sinfonico e ballate della tradizione popolare recente.

Appuntamenti fissi durante l’anno sono: l’esibizione al Concerto dell’Epifania presso la Chiesa di S. Pio X di Conegliano, omaggio alla Parrocchia dove tutto cominciò; il Christmas Happening, performance negli ospedali, nelle case di cura e in centro città nel periodo natalizio a sostegno dell’Associazione Àncora; la Santa Messa in occasione della “Su e Zo per i Ponti” in Basilica di San Marco a Venezia, ogni primavera, in collaborazione con l’associazione TGS Eurogroup di Mogliano Veneto; oltre ad altri eventi particolari, momenti di festa e iniziative di beneficenza durante tutto l’anno.

Dal 2007 il Coro Improvvisando fa parte anche del Gruppo Musicale Ex Allievi del Collegio Vescovile Balbi Valier di Pieve di Soligo, con il quale ha messo in scena lo spettacolo musicale “Jesus Christ La Resurrezione” che vanta numerose repliche in varie località tra la Provincia di Treviso e quella di Padova.

Nel dicembre 2008 il coro si è esibito in Trafalgar Square a Londra nell’ambito della rassegna di canti natalizi “Carol Singing in Trafalgar Square”.

Negli anni recenti si è rafforzata la collaborazione con il chitarrista Alberto Grollo: con lui il Coro Improvvisando ha avuto l’onore di esibirsi in più occasioni, in particolare nei tradizionali concerti di beneficenza al Teatro Accademia di Conegliano del dicembre 2008 e 2009 e al Teatro Careni di Pieve di Soligo nel febbraio 2010.

Nel maggio 2010 il Coro anima la Santa Messa dell’Ascensione del Signore presso la Basilica Inferiore di San Francesco di Assisi.

Nel luglio 2010 il Coro ha accompagnato Alberto Grollo e la Folkeltic Band in concerto in Piazza Duomo a Spilimbergo (UD) in occasione del Folkestic 2010, rappresentando l’Italia nell’ambito progetto “Drava, a river’s dream” promosso dall’Unesco.